Viali, i cambi sono ok: a Salò, Alessandro regala un punto d’oro al Pro Piacenza. Foto

05 Marzo 2016

Feralpi - Pro (fcc)-1000 (2)

All’ultimo respiro, il Pro Piacenza impone il pari per 1-1 alla Feralpi Salò. I ragazzi di Aimo Diana passano in vantaggio al 22’ della ripresa con Tortori, abile nel risolvere una mischia susseguente a calcio d’angolo; i rossoneri non si arrendono e, al 90’ esatto, sono i nuovi entrati Speziale e Alessandro a costruire l’azione vincente: l’attaccante romano griffa il gol decisivo dopo un’astinenza che durava dalla prima giornata di campionato.

Viali deve fare a meno di Schiavini, bloccato dalla febbre, e così, dal primo minuto torna Maietti; ancora in panchina Alessandro.

Il primo tempo è sostanzialmente equilibrato, con i rossoneri che non disdegnano le tradizionali folate in contropiede dalle parti di Caglioni. I verdeblu però, crescono con il trascorrere dei minuti: l’occasione da gol capita sui piedi di Guerra che, dal cuore dell’area di rigore, centra una clamorosa traversa. Poco prima, era stato Rantier a lisciare un ghiotto pallone recapitatogli da Orlando. L’ultimo brivido è invece rappresentato dall’infortunio occorso a Cardin, uscito in barella dopo una pausa del match di oltre cinque minuti. Per l’ex Pavia, trasportato al pronto soccorso di Salò, si sospetta una frattura alla mandibola. Al suo posto, Sall che firmerà una gran prova.

La ripresa parte con i padroni di casa che alzano i giri del motore, conquistando corner in serie. Su uno di questi, la super parata di Fumagalli dopo l’incornata di Allievi, diviene assist per Tortori che, da due passi, non sbaglia. Viali getta nella mischia prima Alessandro, che non dà concretizzazione ad alcune ripartenze che spaventano Pinardi e compagni, e poi Speziale. Proprio quest’ultimo, regala al compagno di reparto un pallone sul quale l’ex Casertana spara di prima intenzione, infilando tra le gambe Caglioni.

Un pari d’oro per il Pro Piacenza, nel pieno della bagarre per evitare i play out: dopo la sconfitta del Cuneo maturata oggi con il Sud Tirol, saranno i risultati di domani a fornire il giusto peso specifico ad un punto meritato dopo la battaglia del “Lino Turina”. I rossoneri saranno di scena ancora sabato prossimo al Garilli con il fanalino di coda Pro Patria.

FERALPISALO’-PRO PIACENZA 1-1
Marcatore: Tortori al 22′ st, Alessandro al 45′ st
FERALPI SALO’: Caglioni, Tantardini, Bertolucci, Settembrini, Allievi, Ranellucci, Fabris (55′ Maracchi), Pinardi, Guerra (38′ st Cesaretti), Barcaletti (44′ st Romero), Tortori. A disposizione: Bavena, Carboni, Codromaz, Belfasti, Leonarduzzi, Ragnoli, Quadri, Ceria. All. Diana
PRO PIACENZA: Fumagalli, Cardin (40′ pt Sall), Ruffini, Maietti (23′ st Alessandro), Piana, Bini, Rantier, Carrus, Orlando, Aspas, Barba (43′ st Speziale). A disposizione: Bertozzi, Gomis, Bignotti. All. Viali
Arbitro: Proietti di Terni. Assistenti: Catamo di Saronno e Zingrillo di Seregno
Note: Ammoniti: Pinardi, Carrus, Settembrini, Rantier, Piana

© Copyright 2021 Editoriale Libertà