Piacenza

Bersani-Renzi, a Piacenza la sfida per le Primarie si tinge di rosa

23 ottobre 2012

Primarie del centrosinistra, si prospetta una sfida tutta al femminile quella che venerdì prossimo opporrà i sostenitori di Pierluigi Bersani e Matteo Renzi, chiamati a intervenire all’assemblea cittadina del Pd.
A organizzare l’appuntamento, molto sentito nella nostra città, è stato il segretario democratico di Piacenza Christian Fiazza, che in vista delle consultazioni del 25 novembre ha convocato tutti gli iscritti per il 26 ottobre nella sede di viale Risorgimento.
In apertura, Silvio Bisotti illustrerà i lavori dell’ultima assemblea nazionale del partito, a cui ha partecipato come delegato. Ma il pezzo forte della serata sarà rappresentato dall’intervento dei rappresentanti dei due comitati. O forse sarebbe meglio parlare al femminile, visto che a favore del segretario nazionale Bersani sarà presente la parlamentare Paola De Micheli, mentre a farle da contraltare a sostegno del rottamatore Renzi dovrebbe esserci l’assessore Katia Tarasconi (anche se in lizza c’è anche il sindaco di Vernasca, Gianluigi Molinari).
E chissà che un duello tutto “in rosa” possa riportare su livelli accettabili il tono del confronto-scontro, che negli ultimi tempi si è fatto davvero molto elevato. Forse anche per il derby tutto piacentino che si sta giocando: il bettolese Bersani contro l’ex sindaco di Piacenza Roberto Reggi, braccio destro di Renzi che mira a diventare profeta in patria, facendo il pieno di consensi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE