Piacenza

Tensione nel Pd. Calza: “La De Micheli dice il falso”. No comment dell’onorevole

20 dicembre 2012

AGGIORNAMENTO DEL 20 DICEMBRE
Alla cena degli auguri natalizi del Copra Elior interpelliamo Paola De Micheli sulle dichiarazioni di Calza: secco no comment. “Di questo non parlo” ci ha detto la parlamentare del Partito Democratico che nei giorni scorsi ha ufficializzato la sua candidatura alle primarie.
LA NOTIZIA
E’ una dichiarazione rilasciata ieri da Paola De Micheli a scatenare la reazione di Patrizia Calza esternata sul social network Facebook, sempre più utilizzato dai politici per esprimere i propri pensieri. La De Micheli, in occasione della presentazione della sua candidatura alle primarie per la scelta dei parlamentari, ha dichiarato di sottoporsi al giudizio degli elettori anche per scacciare qualche polemica che nel 2008 aveva sentito attorno a sé, quando fu inserita nelle liste per il Parlamento. “Allora fui la più votata nei circoli e venni inserita nelle liste – ha spiegato la De Micheli – ma qualcuno sostenne che quel posto non spettava a me”. Il riferimento è a Patrizia Calza, ex assessore provinciale che, in un post su Facebook, oggi scrive: “Nel 2008 la De Micheli risultò la meno votata delle cinque candidature femminili. Fu inserita nella lista regionale all’ultimo posto in quanto in quota Enrico Letta, suo grande amico, come lei stessa ha avuto modo di ricordare spesso in TV e con l’aiuto determinante del Sindaco Reggi. Da notare che anche la sottoscritta era in quota Letta, avendo partecipato come capolista provinciale, a fianco di Reggi capolista nella città, alle operazioni congressuali dell’anno prima. Evidentemente non ero sufficientemente amica . La fortuna e la congiuntura politica del momento (con la debacle dell’UDC e delle altre opposizioni) hanno fatto il resto.Il post si conclude con un invito al partito: “Sarei molto grata al mio partito se trovasse il coraggio per una volta di affermare questa verità ma non mi creo inutili speranze. Non si trovò allora il coraggio di farlo, non lo si troverà di certo ora”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery