Fiera di Sant’Antonino, da domani a venerdì viabilità rivoluzionata

02 Luglio 2013

Come ogni anno la tradizionale Fiera di Sant’Antonino del 4 luglio rivoluzionerà per alcuni giorni la viabilità cittadina.

Già dalle 17 di domani e fino alle 6 di venerdì sarà vietata la sosta lungo il Pubblico passeggio, in via Giordani, via Alberici, in piazzale Genova e viale Palmerio, lungo corso Vittorio Emanuele nel tratto compreso tra viale Palmerio e lo Stradone Farnese, in viale Beverora, nel tratto tra via Mirra e viale Palmerio, in piazza Sant’Antonino, in piazzale Libertà, in via Santa Franca nel tratto tra il Pubblico passeggio e vicolo Edilizia.

A tali prescrizioni, contestualmente, si aggiungerà anche il divieto di circolazione per tutti i veicoli lungo il Pubblico Passeggio, in via Giordani, in via Alberici e in piazza Sant’Antonino.
Dalle ore 20 di domani alle 6 di venerdì sarà inoltre vietata la circolazione in piazzale Genova, viale Palmerio, corso Vittorio Emanuele nel tratto tra viale Palmerio e lo Stradone Farnese, viale Beverora (tra via Mirra e viale Palmerio), piazzale Libertà e nel tratto di via Santa Franca tra il Pubblico passeggio e vicolo Edilizia.

Dalle 17 di domani fino alle 6 di venerdì sarà revocato il senso unico di marcia in via Santa Franca, nel tratto compreso tra lo Stradone Farnese e via Verdi, in via San Siro, in vicolo Edilizia e in via Verdi. Contestualmente nelle stesse vie sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati.
Dalle 20 alle 24, invece, di giovedì sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e il divieto di circolazione in piazzetta Mercanti.
Infine, dalle 12 di domani alle 9 di giovedì è istituito il divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata nell’area parcheggio di via Pallastrelli.
Al fine di consentire ai residenti di accedere alle rispettive proprietà, dalle 17 di domani alle 6 di venerdì, in deroga ai provvedimenti adottati, è consentito il transito lungo via Sant’Antonino.

CHIUSI I MUSEI CIVICI – Il Comune ricorda che in occasione della festa patronale del 4 luglio i Musei Civici di Palazzo Farnese e il Museo di Storia Naturale all’Urban Center resteranno chiusi al pubblico, così come gli uffici e le biblioteche comunali.
Sarà invece operativo nella sola mattinata, dalle 9.30 alle 13.30, lo sportello Quinfo di piazza Cavalli – con accesso dal cortile di Palazzo Gotico – che riunisce l’Ufficio relazioni con il pubblico e lo Iat, punto informativo per il turismo, del Comune di Piacenza.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà