Drillmec, nuova fornitura di impianti offshore per 45 milioni di euro

22 Luglio 2014

romanini

Drillmec spa, società del gruppo Trevi, ha ricevuto l’aggiudicazione da Globalstroy Engineering, primaria società d’ingegneria russa, di un contratto per la fornitura di un impianto petrolifero di perforazione offshore. L’impianto verrà installato sulla piattaforma nel Mar Caspio. Drillmec  inoltre, ha firmato un contratto per la fornitura di un impianto automatico idraulico per un’azienda di perforazione e di servizi che sta espandendo le sue attività sia in Azerbaijan sia a livello internazionale.

Simone Trevisani, CEO della Drillmec, ha affermato: “L’acquisizione di queste nuove commesse conferma il crescente interesse verso la tecnologia Drillmec. Siamo molto soddisfatti dello sviluppo e delle future potenzialità di questo mercato e con questi nuovi impianti il numero complessivo di rigs Drillmec offshore operanti nel Mar Caspio salirà a cinque. Si rafforza così ulteriormente la presenza della nostra società e ciò consente l’apertura di nuove future opportunità.”

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà