Piacenza

Botti di capodanno, i consigli del veterinario: “Attenzione ai vostri cani”

31 dicembre 2014

capodanno cani

“Se avete un cane particolarmente sensibile ai botti di capodanno rimanete a casa con lui”. È questo il consiglio del dottor Carlo Riccio, veterinario dell’Ausl di Piacenza, che Telelibertà ha intervistato per raccogliere accorgimenti sulla notte più rumorosa dell’anno. “Dovete farli sentire al sicuro – afferma Riccio – Non agitatevi, tenete l’animale vicino a voi, chiudete porte e finestre e rassicuratelo con attenzioni e coccole. Se vedete che non si calma potete ricorrere alla somministrazione di prodotti calmanti”. Ogni anno sono quasi 300 (un numero in costante crescita) i cani che a Piacenza, la notte di san Silvestro, soffrono di attacchi di panico e disturbi neurologici.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE