Piacenza

Industria piacentina, fatturato in crescita: +2% nei primi sei mesi del 2015

29 luglio 2015

foto (3)-800

Cresce il fatturato delle industrie piacentine, trascinato come ormai da tradizione dalle esportazioni. Nel primo semestre 2015, come rivelato dall’indagine semestrale di Confindustria Piacenza, il fatturato del comparto manifatturiero (costruzioni escluse) è cresciuto del 2,02% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con il mercato interno praticamente invariato e l’export a +5,82%, seppur in rallentamento.

“La meccanica sta ripartendo – commenta il presidente Alberto Rota – visto l’impulso positivo che arriva proprio dall’Italia. Purtroppo segna una lievissima flessione la parte occupazionale, -0,7%; forse gli effetti positivi del Jobs Act si faranno sentire più avanti”. Per quanto riguarda la cassa integrazione, cala del 12% la ordinaria, ma aumenta del 17% la straordinaria.
Da sottolineare la continua discesa del settore dei materiali edili (-3,31% del fatturato, -9,1% della occupazione).
Tra gli imprenditori piacentini serpeggia un cauto ottimismo: il 36% prevede un aumento del fatturato, il 45% lo prevede stabile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE