Tgl Più in Sant’Antonino: reliquie del patrono ed affreschi antichissimi

23 Aprile 2016

piazza Sant Antonino (2)

Le telecamere del Tgl Più hanno fatto il loro ingresso in Sant’Antonino, che è considerata universalmente la chiesa più antica di Piacenza, oltre ad essere il luogo in cui riposano le reliquie del patrono cittadino. L’architetto Manrico Bissi ha ripercorso l’interessante storia della basilica e si è soffermato sulle particolarità che si possono ammirare all’interno: dal modellino che accoglie i visitatori all’ingresso fino agli antichissimi affreschi rinvenuti da pochi decenni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà