Piacenza

Mercato: 175 banchi, 82 piacentini. Posti “storici” venduti a due stranieri

29 agosto 2016

Mercato in Piazza Duomo

Ci sono due stranieri, un marocchino ed un cinese, nei primi cinque posti della graduatoria per anzianità del mercato cittadino del mercoledì e del sabato in piazza Duomo e piazza Cavalli. In entrambi i casi hanno acquistato l’autorizzazione e il posteggio riuscendo quindi a mantenere l’anzianità. In totale gli ambulanti titolari di posteggio a Piacenza sono 175 di cui 122 italiani e 53 stranieri, provenienti per lo più da Cina, Pakistan e Marocco. Dei 122 italiani, 32 sono residenti a Piacenza, 50 in provincia, mentre 40 provengono da altre città, soprattutto dalle province di Lodi, Cremona e Parma.

I banchi alimentari sono solo una decina di cui due acquistati da stranieri, mentre gli altri settori prevalenti sono abbigliamento, intimo, scarpe e a seguire fiori, articoli per la casa ed accessori d’abbigliamento. Sono una ventina gli ambulanti che si tramandano l’attività da generazioni, mentre sette commercianti sono titolari del loro banco da decine di anni. Tutti loro vivono l’incognita della direttiva europea Bolkestein, relativa ai servizi nel mercato interno, secondo cui scadranno tutte le concessioni e saranno riassegnate con gare pubbliche dal maggio 2017. Il Comune e le associazioni di categoria hanno già incontrato gli ambulanti per illustrare loro le novità.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE