Ipotesi future

“Nuova vita all’ospedale”, i vincitori: “Continuità tra verde e spazi pubblici”

6 ottobre 2017


Con la “capacità di proporre convincenti strategie di trasformazione dell’area d’intervento – quella dell’attuale ospedale di via Taverna – coniugando elevata qualità degli spazi urbani, aperti e costruiti, con l’esigenza di valorizzare il patrimonio immobiliare esistente”, il gruppo di progettisti formato da Alberto Claudio Proserpio di Carate Brianza, Valentina Meroni, Giorgio Bosisio, Carlo Adriano Proserpio si è aggiudicato il primo premio del valore di 8mila euro del bando “Nuova vita all’ospedale” indetto da Confindustria e dalla sezione piacentina dell’Ance con il patrocinio del Comune di Piacenza, dell’Ausl, della Camera di commercio e del Politecnico.

Un progetto, secondo il parere della commissione giudicante, che “definisce la continuità tra l’area ospedaliera e il circostante sistema degli spazi pubblici e del verde, anche esterno alle mura, determinando un convincente inserimento del comparto all’interno del tessuto urbano oltre a un adeguato bilanciamento delle destinazioni d’uso ipotizzate”.

“Le suggestioni architettoniche proposte – prosegue la motivazione – evidenziano riferimenti culturali non banali che possono valorizzare ulteriormente le rilevanti potenzialità di trasformazioni dell’area, coniugando interventi connotati da un linguaggio contemporaneo con la valorizzazione di un rilevante patrimonio storico, culturale e identitario”.

Secondo classificato il gruppo composto dalla piacentina Alessandra Brizzolari, Marco Cattivelli, Emilio Tirelli, il cui progetto è stato apprezzato “per la sua visione fortemente innovativa in relazione alla possibilità di promuovere una radicale trasformazione delle destinazioni d’uso degli spazi.

Una menzione speciale al progetto di Matteo Tagliafichi di Piacenza, Stefano Maggi, Stefano Nicoletti, Erik Raffaini.

Al bando hanno partecipato 32 professionisti suddivisi in 9 gruppi di lavoro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE