Premiato il Liceo Respighi per lo spettacolo “Veleia amor mi”

27 Marzo 2018

Lo spettacolo “Veleia amor mi” del Liceo Scientifico Respighi di Piacenza ha ricevuto il premio per Ricerca e Progetto al XX Festival Nazionale del Teatro Scolastico Elisabetta Turroni” di Cesena. Un riconoscimento importante alla creazione nata da un’idea di Marina Avanzini, recitata in lingua latina e italiana e interpretata dagli studenti che, con Teatro Gioco Vita, hanno lavorato per dare voce e gesti alle immagini del passato e attraverso il teatro interpretare la storia e la ricchezza archeologica del territorio.

“Veleia amor mi”, selezionato tra i cinque finalisti del Festival organizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione e Teatro Bonci è stato sostenuto da diversi enti e aziende, tra cui Fondazione Libertà.

“Veleia amor mi” ha debuttato al Teatro Gioia di Piacenza il 24 settembre 2016 nell’ambito del Festival del Diritto, poi è stato replicato a novembre e poi nel giugno 2017 nell’ambito di Pre/Visioni. Un progetto teatrale con raccordi fra più ambiti culturali, a partire da temi quali il ruolo dell’arte e dell’indagine storica, per giungere alla scoperta della possibilità, attraverso riletture, rivisitazioni e attualizzazioni, di immergersi nella vita reale del municipium di Veleia Romana.

La creazione ha messo al centro i bellissimi scavi della città romana, la lingua latina e la dignità dell’uomo, valorizzando in particolare la tabula alimentaria, ottimo esempio offerto dal passato di un provvedimento di governo che, in nome della dignità, si preoccupa anche degli ultimi.

Premio per Ricerca e Progetto a Veleia Amor Mi

© Copyright 2021 Editoriale Libertà