Giovani

Dopo l’università il lavoro all’estero, il Gioia premia le sue eccellenze

21 dicembre 2019

Il liceo Gioia ha festeggiato le sue eccellenze, in una mattinata nella Sala degli Arazzi del Collegio Alberoni dove i migliori studenti delle scorse annate scolastiche, hanno raccontato le loro successive esperienze universitarie e di lavoro, spesso all’estero. Dalla filosofia all’architettura, dalla biologia molecolare all’ingegneria, l’opinione sulla scuola italiana, in particolare sul liceo Gioia, è stata condivisa, in una chiacchierata condotta dal direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE