Docente universitario

Nutrire le piante in ottica eco-sostenibile, la ricerca del piacentino Francia

20 febbraio 2020

Come aiutare le piante, in particolare il pomodoro, ad assumere più elementi nutritivi sfruttando l’influenza dei fertilizzanti azotati sul microbiota.

E’ lo studio di un gruppo di ricercatori dell’Università di Modena e Reggio Emilia, coordinato dal piacentino Enrico Francia, che in collaborazione con l’Università di Dundee (Scozia), ha pubblicato recentemente sulla rivista internazionale Phytobiomes Journal i risultati di una ricerca che ha l’obiettivo di ottimizzare la nutrizione delle piante e migliorare la produzione agricola in un ottica sempre più eco-sostenibile.

“Da tempo il nostro gruppo di ricerca – dichiara il prof. Enrico Francia, docente Unimore del Dipartimento Scienze della Vita – è impegnato nello studio di approcci eco-sostenibili per migliorare la resa delle colture in particolare quella del pomodoro, che è alla base di una delle filiere agro-industriali storiche e strategiche del Made in Italy”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza