Nei primi sei mesi

Manifattura, crollo del fatturato. Rolleri: “Ora finanziamenti e progetti”

30 luglio 2020

Fatturato della manifattura piacentina in calo del 14% nei primi sei mesi dell’anno rispetto all’equivalente periodo del 2019. Meccanica a -18%, edilizia a quasi -23%. Sono alcuni dei risultati dell’indagine congiunturale sull’andamento dell’economia elaborati dall’Ufficio Studi di Confindustria Piacenza su di un campione altamente significativo di aziende manifatturiere piacentine per un fatturato complessivo di 3 miliardi di euro e 9.000 addetti.

Per arrivare a dati di questa gravità bisogna tornare al 2009 ai tempi della grande crisi economica, mentre ora l’imputato principale è stata l’emergenza sanitaria che ha bloccato il mondo intero.

Ora la via per uscirne, secondo Confindustria sono i finanziamenti europei da investire in progetti da realizzare in breve tempo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE