Trasmissione

Su Telelibertà riparte “Nel Mirino”: focus sulla scuola post-Covid

25 settembre 2020

La vita post-Covid a partire dal più grande banco di prova della quotidianità: la scuola. Su questa tematica si concentrerà la nuova stagione di “Nel Mirino”, il format di approfondimento in onda su Telelibertà. Dopo la pausa estiva, la trasmissione tornerà questo venerdì alle ore 21, come di consueto sul canale 98 del digitale terrestre. Il direttore dell’emittente Nicoletta Bracchi metterà sotto la lente d’ingrandimento tutti gli aspetti legati alla ripresa delle lezioni, sviscerando luci e ombre dell’organizzazione di questa “nuova” didattica abbinata ai protocolli sanitari anti-coronavirus. Gli ospiti saranno il responsabile della sanità pubblica dell’Ausl di Piacenza Marco Delledonne, il pediatra e segretario della Fimp Roberto Sacchetti e le presidi Maria Teresa Andena (campus “Raineri Marcora”), Maria Cristina Dragoni (istituto comprensivo di Borgonovo) e Cristina Capra (istituto superiore Romagnosi). Due rappresentanti dei genitori, Cinzia Valla e Daniela Monti, potranno esprimere i propri dubbi e porgere varie domande agli esperti.

Negli ultimi mesi, invece, il format di “Nel Mirino” ha approfondito l’attualità sanitaria: dall’impatto del Covid sulle dipendenze patologiche agli effetti dell’epidemia sulla sfera psicologica, dallo sforzo del reparto di radiologia alla voce dei piacentini in prima linea nella lotta contro il virus. Senza dimenticare il funzionamento dei test sierologici, così come gli screening di massa sulla cittadinanza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE