Università Cattolica, istituito un premio di laurea in memoria di Fausto Zermani

07 Maggio 2021

La memoria di Fausto Zermani sarà ricordata con un premio di laurea riservato a laureati della Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali della sede di Piacenza – Cremona dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale nell’a.a. 2020/21. Si tratta di un premio istituito per volontà della famiglia del presidente del Consorzio di Bonifica di Piacenza, improvvisamente scomparso nel settembre scorso.

“Sono profondamente riconoscente alla famiglia Zermani per aver deciso di ricordare il loro caro istituendo un premio da destinare a giovani laureati capaci di distinguersi in tutte quelle attività che hanno contraddistinto il lavoro di Fausto come imprenditore agricolo e come presidente del Consorzio di Bonifica di Piacenza – afferma il professor Marco Trevisan, Preside della facoltà di Scienze agrarie alimentari e ambientali dell’Università Cattolica -. Ho avuto l’occasione di collaborare con Zermani in una serie di iniziative legate alla tutela dell’acqua e di apprezzarne la passione e la lungimiranza che con questo premio potranno continuare a lasciare una traccia nelle nuove generazioni”.

I candidati che intendono presentare la domanda di partecipazione devono aver riportato una votazione di laurea di almeno 100/110 su uno dei seguenti argomenti: invasi e dighe per recupero acque superficiali ai fini irrigui; difesa idraulica e presidio al dissesto idrogeologico; acquedotti rurali; energie rinnovabili in agricoltura; pomodoro da industria; agricoltura di precisione; produzione vivaistiche orticole; agricoltura conservativa/blu.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 giugno 2022.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà