“Spazio Luzzati. Un percorso animato”: nel fine settimana la mostra spettacolo

15 Febbraio 2022

Giocare con le ombre, nel mondo magico nato dalla fantasia di Lele Luzzati: lo Spazio Luzzati di Piacenza apre al teatro per le famiglie con un percorso animato tra luci, ombre e piccoli momenti di fruizione spettacolare, esperienza che si concluderà con situazioni d’animazione e un breve laboratorio pratico dove sarà possibile costruire teatri d’ombre in miniatura.

Appuntamento sabato 19 e domenica 20 febbraio alle ore 15.30 per la Rassegna di teatro per le famiglie “A teatro con mamma e papà” curata da Simona Rossi e organizzata da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza, la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Il percorso animato per le famiglie allo Spazio Luzzati era in programma il 22 febbraio 2020, annullato all’improvviso per l’inizio dell’emergenza sanitaria. Da allora lo Spazio di Via Giarelli è rimasto chiuso al pubblico, utilizzato nel dicembre del 2020 e del 2021 per la registrazione di “Favole in Libertà”, striscia quotidiana per i bambini e le famiglie trasmessa su Telelibertà nel periodo natalizio, e per alcune visite di gruppi organizzati.

Ora finalmente si riparte e dopo il prossimo fine settimana i percorsi animati per le famiglie saranno riproposti anche sabato 9 e domenica 10 aprile.

Il percorso animato per i bambini e le famiglie (consigliato a partire dai 5 anni, durata 2h circa compreso il laboratorio finale) è a pubblico limitato. Anche le scuole potranno partecipare all’esperienza animata presso lo Spazio Luzzati, previa prenotazione da effettuare all’ufficio scuola di Teatro Gioco Vita.

Lo Spazio Luzzati nasce dalla sistemazione di una parte dell’ex stabilimento tipografico del quotidiano Libertà, la cui riqualificazione è stata pensata da Teatro Gioco Vita diretto da Diego Maj, da sempre attento alla scoperta e al recupero di spazi per il teatro e la cultura, con l’Editoriale Libertà presieduta da Donatella Ronconi.

Inaugurato nell’aprile 2019, è un luogo in cui sono raccolti gli oggetti e le testimonianze (scene, sagome, bozzetti, corrispondenza, disegni, foto e video) frutto della collaborazione di Teatro Gioco Vita con Luzzati, che rivivono grazie a modalità interattive e di coinvolgimento del pubblico. Oltre ai materiali relativi agli spettacoli d’ombre realizzati dal 1978, ci sono le creazioni che Lele ha donato per le rassegne e le attività sul territorio di Piacenza: manifesti, locandine, disegni, plastici. Materiali che rivivono grazie a modalità interattive e di coinvolgimento del pubblico, attraverso laboratori, animazioni, brevi momenti di spettacolo. Un patrimonio originale, unico e prezioso, in uno spazio permanente in cui è possibile valorizzarlo al meglio rendendolo fruibile a tutto il pubblico. Il progetto si realizza anche in collaborazione con la Lele Luzzati Foundation di Genova.

Dal sodalizio artistico con Lele Luzzati sono nati diversi spettacoli di Teatro Gioco Vita e prestigiose occasioni di collaborazione, a partire dalla prima creazione di teatro d’ombre “Il Barone di Münchausen” (1978).

 

Teatro Gioco Vita

SPAZIO LUZZATI. UN PERCORSO ANIMATO

direzione artistica Diego Maj

ideazione Anusc Castiglioni, Fabrizio Montecchi

progetto Nicoletta Garioni

allestimento artistico Federica Ferrari, Nicoletta Garioni

direzione tecnica Anna Adorno

parti decorative Federica Ferrari, Nicoletta Garioni

luci Anna Adorno, Alessandro Gelmini

allestimento tecnico Alessandro Gelmini, Davide Giacobbi, Vera Di Marco

percorso animato a cura di Nicoletta Garioni, Agnese Meroni

mostra/spettacolo per tutti da 5 anni – durata 2h circa (percorso animato e laboratorio)

pubblico limitato, prenotazione obbligatoria.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà