Arriva l’ufficialità: Katia Tarasconi è la candidata a sindaco del centrosinistra

04 Marzo 2022

Adesso è ufficiale: Katia Tarasconi è la candidata a sindaco del centrosinistra. “Vogliamo proporre il nostro sogno di città – interviene l’esponente del Pd – in maniera concreta e visibile“.

Nella serata di venerdì 4 marzo è arrivato l’ok definitivo alla sua candidatura, durante l’incontro con i rappresentanti dei partiti della coalizione. “La disponibilità mi è stata richiesta da tutto il gruppo, con entusiasmo e voglia di fare – afferma Tarasconi -. Dopo il via libera della coalizione, vorrei chiedere un incontro con Alternativa per Piacenza per capire se c’è la possibilità di riunire la squadra del centrosinistra“.

Il nome di Tarasconi, consigliere regionale in Emilia-Romagna, ha preso quota nelle ultime settimane, dopo che il candidato in pectore Massimo Castelli è risultato indagato nella maxi inchiesta contro la corruzione in appalti pubblici.

Per adesso, gli altri candidati a sindaco sono Stefano Cugini (Alternativa per Piacenza), il primo cittadino uscente Patrizia Barbieri con il centrodestra e il medico Maurizio Botti con la forza civica “Piacenza Rinasce”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà