In via la Primogenita sorgerà un murales dedicato allo scambio intergenerazionale

13 Maggio 2022

Via la Primogenita, a Piacenza, verrà adornata da un murales di valore artistico in occasione della giornata mondiale del donatore di sangue che si celebrerà martedì 14 giugno. L’opera infatti è stata fortemente voluta dalla sezione di Piacenza di Avis che – in collaborazione con l’associazione culturale 18-30 – si prenderà carico della realizzazione.

Nei giorni scorsi è arrivato il via libera da parte della giunta comunale. Lo spazio che fungerà da “tela” sarà una parete lungo via La Primogenita e l’opera sarà eseguita con l’ausilio di un braccio meccanico. L’esecuzione della rappresentazione grafica sarà interamente a cura e spese dei richiedenti, che hanno ottenuto un contributo dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.

“L’amministrazione comunale – sottolinea l’assessore alle Politiche giovanili, Luca Zandonella – ha da tempo previsto la possibilità di destinare spazi pubblici per l’espressione grafica, artistica e socioculturale da parte di giovani writers piacentini. La proposta, oltre che per celebrare l’importante ricorrenza, nasce dall’idea di valorizzare un’area “fragile” della città e comunicare, attraverso l’opera, il valore dello scambio intergenerazionale, in particolare tra una persona anziana e una molto giovane”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà