Il San Fiorenzo al cardinale Ersilio Tonini

16 Ottobre 2012

Stasera, martedì 16 ottobre, vigilia del santo patrono Fiorenzo, la commissione parrocchiale consegna il premio che ogni anno attribuisce a chi si è mosso per la città della Valdarda e la sua comunità.

La scelta quest’anno è caduta sul cardinal Ersilio Tonini, 98 anni, originario del nostro territorio  e molto legato alla Diocesi di Piacenza Bobbio. A Fiorenzuola mons. Tonini, ordinato sacerdote nel 1937, celebrò la sua prima messa. Tantissime le occasioni in cui anche negli ultimi decenni è tornato. Anche stasera il cardinal Tonini sarà presente in Collegiata, con una video intervista realizzata ieri dal parroco monsignor Gianni Vincini. Ieri la delegazione fiorenzuolana si è recata infatti a Ravenna nell’abitazione del cardinale.

Il video verrà mostrato nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo del concerto tenuto dalla Corale Città di Fiorenzuola. E’ stato il sindaco a consegnare al cardinale la statuetta d’argento che raffigura San Fiorenzo: «Ha condotto ottimamente l’intervista, parlando di Fiorenzuola, ringraziando e mandando un abbraccio alla nostra comunità, alla quale riconosce il fatto che ha sempre mantenuto con orgoglio una propria identità, senza per questo contrapporsi alla chiesa diocesana di cui è figlia».

© Copyright 2021 Editoriale Libertà