Val D'Arda

Domenica 11 novembre Lella Costa apre la stagione di prosa del teatro Verdi

7 novembre 2012

Si apre domenica 11 novembre alle 21.00 con Lella Costa e lo spettacolo in abbonamento “Arie” la stagione di prosa del teatro Verdi di Fiorenzuola. “Arie” è uno spettacolo che raccoglie e rivisita i momenti migliori delle produzioni più recenti di Lella Costa, da “Traviata” a “Magoni”, da “Alice” a “Stanca di guerra” . Un the best of, ma anche è uno splendido esempio di comicità civile. A fare da filo conduttore dello spettacolo è la musica, quelle “arie” che riportano con la mente a quelle esibizioni di grandi soprani alle prese con il meglio della lirica.

Sottolinea Lella Costa a proposito del titolo dello spettacolo: “Dopo il conseguimento a marzo 2010 del premio “Una vita per la musica” da parte degli Amici del Conservatorio di Milano, sono andata a rileggermi i copioni dei miei spettacoli, da “Ragazze” fino ad “Adlib”, per verificare se davvero in ognuno di loro ci fosse, più o meno esplicito, più o meno consapevole, qualcosa che avesse a che fare con la musica. E sì, c’era. Non solo come colonna sonora, ma proprio come voce altra, come interlocutore e comprimario e complice di palcoscenico; e c’erano, anche, dei brani costruiti con una scansione metrica che li rendeva molto più simili a uno spartito che a un copione, a un assolo che a un monologo”.

Nel recital Lella Costa affronta i temi a lei più cari, dalle donne alla guerra. Ma lasciando da parte l’attualità, perché come dice lei stessa, “in teatro, un attimo dopo diventa già vecchia”. Riproporre invece oggi i suo testi migliori non vuole essere soltanto una rivisitazione antologica, ma anche un’occasione per cucire insieme momenti in apparenza lontani e diversi e scoprire che sì, c’è un filo che li unisce, ed è saldo e resiste al tempo e all’usura. “Arie” è scritto da Lella Costa con Massimo Cirri e Giorgio Gallione, che ne firma anche la regia.

Per l’acquisto dei biglietti o per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Teatro Verdi – “Inform’Arti”, presso il Teatro G. Verdi, Via Liberazione – 29017 Fiorenzuola d’Arda, aperto dal martedì al sabato ore 10.00 – 12.30 e nei giorni dello spettacolo anche dalle 19.30 (tel. 0523.985253; mail [email protected]).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Val D'Arda