Fiorenzuola si prepara al raduno dei sikh. Domani mattina la processione

14 Giugno 2013

Il libro sacro, cinque spade rituali, le bandiere gialle della religione sikh, un tricolore italiano, apriranno la processione religiosa che la comunità indiana di Fiorenzuola e Valdarda Gurdwara (che significa chiesa) Sri Guru Nanak Parkash (il nome del primo Profeta, ovvero colui che illumina) organizza per domani a Fiorenzuola. Le vie interessate dalla processione verranno temporaneamente chiuse al traffico, per il tempo limitato al passaggio dei fedeli.

Il corteo – che potrebbe vedere la partecipazione di tre mila persone – prenderà il via dalle ore 11,30 in piazzetta della Rocca, per dirigersi poi lungo via Melchiorre Gioia, passare in piazza S.Giovanni davanti al municipio, imboccare via Carducci, quindi via Bressani, arrivare in piazzale Casalino, proseguire lungo via Risorgimento, via Cavour, via Trieste, viale Battisti, viale Vittoria, fino al piazzale della stazione ferroviaria. Qui, si proseguirà lungo viale Cairoli, via Roma, via Calestani, per raggiungere il parcheggio in località Santa Maria (poco distante dalla zona del campo sportivo) dove la processione si concluderà e lascerà spazio ad un momento di festa e di mangiare insieme a cui tutti, di ogni provenienza e religione, sono invitati a partecipare.

A tutti i partecipanti al corteo verrà consegnato un sacchetto benedetto con mandorle e uva secca.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà