Alseno ha consegnato il San Martino d’oro a Luigi Zuccheri

15 Novembre 2021

La consegna del riconoscimento

La comunità di Alseno ha festeggiato il patrono San Martino, in forma ridotta causa Covid.
Ieri mattina, il parroco don Mimmo Pascariello ha celebrato la messa solenne alla presenza del vescovo Adriano Cevolotto. Al termine, è stato consegnato il San Martino d’Oro, che ad ogni edizione premia un cittadino meritevole, al pensionato 78enne Luigi Zuccheri, che ha tradotto la Bibbia in dialetto piacentino e che ha consegnato di persona a Papa Francesco.
TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà