Ferriere, concerto in piazza per aiutare La Casa di Iris: raccolti 1.200 euro

19 Agosto 2021

Solidarietà a Ferriere a favore dell’Hospice La Casa di Iris di Piacenza. Il concerto della Terapia live band che si è tenuto in piazza della Miniera (ex municipio) è stato molto partecipato e ha così consentito di raccogliere 1.240 euro. I fondi sono stati consegnati al presidente della Fondazione La Casa di Iris, Sergio Fuochi, dal sindaco di Ferriere Carlotta Oppizzi e Elena Repetti, gestore dell’animazione estiva in paese.
Il concerto dei Terapia live band (Salvatore Rizzo alla voce, Silvio Piccioni alla chitarra, Massimo Montanari alla batteria, Tommaso Michelini alle tastiere, Claudio Ghioni al basso sono stati i protagonisti sul palco) fa seguito a un altro evento importante dell’estate ferrierese a favore di Casa di Iris. Il 31 luglio era andata in scena infatti la consueta “Ride of mines”, due ore di intenso cycling a ritmo di musica organizzata da “100 Volani per Iris” in memoria del sindaco Giovanni Malchiodi che ha consentito raccolto tremila euro per la realtà piacentina che si prende cura dei malati oncologici.
Si parla ancora di solidarietà a Ferriere. Sabato 21 agosto infatti piazza della Miniera (ex municipio) ospiterà il concerto degli Shout e Marco Rancati che si esibiranno con un tributo ai Queen dalle 21.30. Le offerte saranno raccolte per Amop (associazione malato oncologico di Piacenza).

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà