La storia della “torretta” di Montesanto. Venerdì incontro del Gavn di Ponte dell’olio

13 Novembre 2022

Potrebbe essere un vero e proprio castello la “torretta” di Montesanto di Ponte dell’Olio. Il Gruppo Archeologico Val Nure (Gavn) presenterà venerdì 18 novembre, alle 21.00, nella sala convegni del complesso delle antiche fornaci l’esito del lavoro di ricerca storica che ha condotto tra il 2020 e il 2022, indagando gli archivi di stato di Piacenza, Parma, Milano e di un lavoro di ricognizione sul luogo.

I relatori saranno Giampiero Devoti, anima del gruppo, e Andrea Rossi, vicepresidente. L’incontro è il primo di una serie che l’associazione intende organizzare, con il patrocinio del Comune di Ponte dell’Olio. Il Gavn, nato nel 1998, ha infatti sede a Riva – frazione di Ponte – al centro culturale “Sara Passerini”. Lo scopo che l’associazione persegue è di cercare, valorizzare, promuovere e pubblicare ogni aspetto della storia e dell’archeologia riguardante la Val Nure.

L’articolo su Libertà in edicola.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà