Val Tidone

Debito di oltre un milione, il Comune di Borgonovo avvia il predissesto

31 luglio 2016

Borgonovo - Municipio-3-800

Il Comune di Borgonovo ha avviato la procedura di predissesto. Il riconoscimento di un debito fuori bilancio di oltre un milione di euro, dovuto alle perdite di Asp, ha indotto l’amministraziojne comunale ad avviare la procedura di “riequilibrio finanziario pluriennale” che, in parole povere, è il predisseto.

L’ente pubblico ha 90 giorni di tempo per preparare un piano di riequilibrio dei conti, la cui stesura sarà affidata ad un consulente esterno. Il documento dovrà essere trasmesso alla Corte dei Conti e al Ministero dell’Interno. Se i due enti daranno il benestare, si procederà sulla strada tracciata dal piano, altrimenti si aprirà il dissesto vero e proprio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE