Rivergaro, per il caro-bollette il Comune aumenta del 50% i contributi

30 Aprile 2022

Contro i rincari delle bollette di luce e gas che stanno mettendo a dura prova le amministrazioni comunali ma soprattutto i cittadini, il comune di Rivergaro porta al massimo (anche il 50% in più rispetto ad oggi) i contributi economici destinati già alle famiglie in difficoltà o a persone fragili. La scelta è arrivata nei giorni scorsi e a beneficiarne saranno i singoli  con un indicatore di reddito Isee inferiore o uguale a 8mila euro: una soglia che viene però incrementata a seconda del numero di componenti del nucleo famigliare.L’entità delle erogazioni in denaro è stata rivista sia in termini economici sia in termini di numero di domande presentabili durante l’anno. “Abbiamo deciso di incrementare del 50% i contributi assegnabili nell’arco di un anno, arrivando ad un importo massimo di 774 euro per i nuclei monofamiliari e fino a 1.548 euro per i nuclei con più componenti” fa sapere l’assessore ai servizi sociali Monica Rancati.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTA’

© Copyright 2022 Editoriale Libertà