Piacenza

Trentamila euro di hashish, tre clandestini arresti

6 ottobre 2012

600 grammi di hashish per un totale di 1500 dosi che avrebbero fruttato 30mila euro.

E’ quanto hanno trovato gli agenti della squadra mobile tra gli arredi della cucina, nella camera da letto e nel bagno di un appartamento al quinto piano di una palazzina in via Nasalli Rocca dove diverse segnalazioni di residenti riferivano di un fitto e sospetto viavai di giovani italiani e stranieri.

Tre le persone finite in manette, si tratta di albanesi tutti clandestini: D.R., 24 anni e K.R., 23 anni, entrambi già espulsi dal territorio italiano nel 2009 e quindi arrestati anche per questo capo d’imputazione. Con loro anche una ragazza C.K., 19 anni, irregolare. E’ stata la giovane ad aprire la porta agli agenti. Sono in corso accertamenti per capire a chi fosse intestato l’appartamento e sulla provenienza della droga, che è stata immediatamente analizzata. Un panetto era stato impregnato con un olio particolare per camuffare l’odore e eludere eventuali controlli.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery