Piacenza

Condannato ai domiciliari per spaccio, sorpreso sul Facsal con il fumo

8 ottobre 2012

Era stato condannato agli arresti domiciliari con l’accusa di spaccio di droga ma ieri pomeriggio la polizia lo ha sorpreso a spasso sul Pubblico Passeggio. Perquisito, nelle tasche dell’egiziano di 24 anni è spuntato un grammo e mezzo di hashish. La polizia lo ha arrestato con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza