Piacenza

Anziano muore all’ospizio, tre indagati

12 ottobre 2012

Il decesso di un anziano avvenuto in una casa di riposo della nostra provincia  ha indotto la Procura della Repubblica ad aprire un fascicolo d’indagine. La morte improvvisa dell’uomo, colpito da malore nella sala mensa dell’istituto, ha spinto il sostituto procuratore Ornella Chicca a disporre l’autopsia sulla salma per individuare la causa del decesso. Nel frattempo tre dipendenti dell’istituto sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo, si tratterebbe di personale sanitario.

In base a quanto appreso, l’indagine è partita da un esposto presentato ai magistrati dai familiari dell’anziano deceduto, che vorrebbero fare chiarezza su quanto accaduto al momento del malore dell’uomo e sui seguenti tentativi di soccorrerlo da parte del personale della casa di riposo. Tra qualche settimana il medico legale nominato dalla Procura fornirà risposte certe sulle cause della morte dell’uomo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE