Inchiesta appalti, la Procura chiede l’archiviazione per Foti e Opizzi

19 Febbraio 2024 13:13

La Procura della Repubblica ha firmato la richiesta di archiviazione nei confronti dell’onorevole Tommaso Foti, capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia in relazione all’inchiesta per gli appalti in Val Trebbia.

Lo scrive in una nota la procuratrice Grazia Pradella. “Dovendosi esprimere il Gip su detta richiesta – specifica la Procura – non si intende rilasciare ulteriori delucidazioni”.

La richiesta di archiviazione, per la stessa vicenda, riguarda anche l’ex assessore all’Urbanistica del Comune di Piacenza, Erika Opizzi.

L’onorevole e l’ex assessore erano stati coinvolti per indagini che riguardavano la realizzazione di un parcheggio all’interno di un palazzo di via Genova. Anche per altre sei persone coinvolte nella vicenda è stata chiesta l’archiviazione.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp