Provincia

Falsi immobiliaristi: denunciati per truffa madre e figlio

7 novembre 2012

Si erano fatti consegnare 1.300 euro di caparra da un 44enne piacentino per l’affitto di una villetta a Gazzola, della quale si fingevano proprietari.

Una sessantaseienne e il figlio di 35 anni, residenti in città, dopo aver preso i soldi si erano resi irreperibili al cellulare.

Entrambi sono stati denunciati a piede libero per truffa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia