Piacenza

“Siamo della Telecom, abbiamo perso i suoi dati”. Occhio alla truffa

22 novembre 2012

A segnalare il tentativo di truffa è stato l’ex segretario della Camera del Lavoro di Piacenza Gianfranco Dragoni che questa mattina ha ricevuto l’insolita chiamata.
Dall’altro capo della cornetta, un uomo che si è qualificato come operatore della Telecom. L’uomo ha chiesto prima di poter parlare con la moglie e poi ha accettato di interagire direttamente con Dragoni. La richiesta era quella dei dati del codice fiscale, perché la società li aveva smarriti e non poteva più inviare le bollette. L’ex segretario della Camera del Lavoro non è caduto nella trappola ed ha contattato gli uffici centrali della Telecom che hanno chiarito di non operare in quel modo.
Dragoni dunque si è rivolto alla polizia che ha confermato il tentativo di truffa telefonica.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE