Provincia

Borgonovo, ex studenti rubano a scuola: traditi da Facebook

1 dicembre 2012

Si erano diplomati all’Istituto Volta la scorsa estate e tra il 21 luglio e il 18 agosto avevano forzato la porta sul retro della scuola superiore e avevano letteralmente ripulito l’aula d’informatica, dalla quale erano spariti computer dal valore di circa 8000 euro.
A tradire i due diciannovenni, un ragazzo italiano e un albanese, entrambi residenti a Nibbiano, sono state alcune frasi su Facebook, che sono balzate all’attenzione dei militari.
I giovani, sui loro profili Facebook, con allusioni e messaggi scritti agli amici, lasciavano intendere di essere gli autori del furto: un sospetto confermato dall’interrogatorio a cui li hanno sottoposti le forze dell’ordine.
I ragazzi hanno confessato di essere i responsabili del colpo alla scuola, proprio nelle loro abitazioni è stata ritrovata tutta la refurtiva. I due diciannovenni sono stati denunciati per furto aggravato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE