Provincia

Monossido: famiglia intossicata a Gragnano. Grave un 55enne

4 dicembre 2012

Vittima alle 23.30 di ieri sera una famiglia di nomadi a Campremoldo di Sotto. A causare l’intossicazione sarebbe stata la stufa a legna. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri di San Nicolò e i vigili del fuoco di Castelsangiovanni. Secondo le prime informazioni tutti gli intossicati sono maggiorenni e per un 55enne è stato necessario il trasferimento nella camera iperbarica di Fidenza, ma non sarebbe in pericolo di vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE