Piacenza

Ventiduenne piacentina denuncia l’ex fidanzato di violenza sessuale

13 dicembre 2012

OGGI SU LIBERTA’ – Una piacentina di 22 anni ha denunciato alla squadra mobile l’ex fidanzato per violenza sessuale. Il fatto sarebbe accaduto a Bologna lo scorso fine settimana; l’uomo avrebbe abusato della giovane in presenza di altre persone, in quel momento addormentate. La giovane avrebbe poi lasciato l’appartamento per far ritorno a Piacenza, dove si sarebbe confidata con la madre che l’ha accompagnata in ospedale, dove le sono stati riscontrati contusioni al volto e al naso e giudicata guaribile in trenta giorni. Al termine della visita madre e figlia si sono recati in questura per denunciare il fatto. La giovane avrebbe riferito di aver avuto alcuni dissapori con l’ex fidanzato e questi l’avrebbe aggredita. La persona sospettata di aver abusato della giovane è un cittadino francese di 35 anni. Al momento, il racconto della ventiduenne è al vaglio degli investigatori della squadra mobile e l’ex fidanzato rischia l’accusa di violenza sessuale. Nei prossimi giorni la polizia bolognese ascolterà le altre persone presenti nell’appartamento al momento in cui sarebbe avvenuta la violenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE