Furibonda lite in via Genocchi tra prostituta e cliente

22 Gennaio 2013

 

Furibonda lite ieri sera in via Genocchi. Protagonisti una prostituta kosovara e un egiziano. Quest’ultimo non voleva pagare la prestazione sessuale perché pensava di aver pareggiato i conti dopo aver fatto la spesa alla donna. Sul posto é intervenuta la polizia: l’egiziano non era in regola con il permesso di soggiorno ed è stato accompagnato in Questura.

Aggredito e derubato da un trans in via Toscana. É accaduto nella notte. Vittima un 71 enne italiano, l’uomo si è appartato con il viado,  in auto i due avrebbero avuto una violenta discussione durante la quale il trans ha morso la mano del cliente e gli ha strappato l’orologio.  La polizia ha avviato le indagini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà