Piacenza

Stazione, scale mobili bloccate. Via Manfredi, semaforo spento da giorni

25 gennaio 2013

Il semaforo in tilt da giorni in via Manfredi

Scale mobili ancora in bloccate al sottopassaggio della stazione e semaforo all’incrocio tra via Manfredi e viale Dante in tilt da giorni. In piazzale Marconi anche oggi si vive un copione ormai consueto: qualcuno ha schiacciato il pulsante che stoppa le scale mobili al servizio del sottopasso che collega i giardini Margherita alla stazione. Risultato: due sono bloccate, l’allarme suona e si aspetta l’arrivo dei tecnici pronte a ripristinarne il normale funzionamento. Il Comune da mesi sostiene che può fare poco per evitare i continui stop: il pulsante che ferma le scale mobili deve essere per ragioni di sicurezza facilmente raggiungibile da tutti, purtroppo c’è chi “si diverte” a schiacciarlo senza motivo.

Sembra invece proprio rotto il semaforo all’incrocio tra via Manfredi, via Dante e via Bianchi: da giorni l’impianto è in tilt e si sono già verificati diversi incidenti, per le lamentele degli automobilisti, dei ciclisti e dei pedoni che fanno molta fatica ad attraversare. Sembra che il problema sia legato alle spire sotteranee che regolano l’impianto, mandate in tilt dall’umidità e dal gelo di questi giorni: appena il clima lo consentirà sarà ripristinata la normale funzionalità, ma a luglio verrà effettuato un intervento di rifacimento radicale.
Sull’argomento il consigliere comunale di Piacenza Viva, Marco Colosimo, ha presentato un’interrogazione alla giunta.
L’INTERROGAZIONE DI COLOSIMO

Scale mobili ancora bloccate alla stazione

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE