Calcio dilettanti: oggi e domani di nuovo in campo per i recuperi di campionato

17 Aprile 2013

Le piacentine di Prima, Seconda e Terza Categoria sono chiamate nuovamente agli straordinari oggi e domani. La Prima, come noto, ha visto sconvolto il proprio calendario, per recuperare le gare rinviate a causa delle nevicate dei mesi scorsi. Si gioca alle 20.30 e saranno sei gli incontri della diciannovesima giornata previsti oggi. Impegno ostico per la Viarolese che, al Comunale di Pontenure, deve puntare al bottino pieno, visto l’impegno assai agevole che attende la capolista Soragna che ospita la Fontenallatese. Questo il programma completo:

Fontana Audax-Sporting Fiorenzuola
Gotico Garibaldina-San Secondo
Pontenurese-Viarolese
Rottofreno-Besurica
Soragna-Fontanellatese
Vigolo-Aurora

Nel girone A di Seconda, domani, ghiotta opportunità per l’Agazzanese che recupera l’incontro esterno con l’Olubra e punta ad un vantaggio in doppia cifra sull’inseguitrice Gazzola. Ancora imbattuti i ragazzi di Agosti, ormai ad un passo dalla promozione. A Ziano, alle 15.30, il Niviano prova a giocarsi le flebili possibilità di abbandonare l’ultima piazza e, sempre in chiave salvezza, il Pro cerca punti-speranza a Podenzano (ore 21) con la Travese. Queste le gare in calendario domani sera:

Agazzanese-Olubra
Pro Piacenza-Travese (alle 21)
Turris-Vigolzone
Ziano-Niviano (alle 15.30)

Sempre domani, ma nel raggruppamento B, saranno cinque le gare previste alle 20.30, con la sola eccezione di Fontanellato – Borgo S.Donnino che si disputerà quest’oggi alle 15.30. In campo anche la seconda della classe, il Vernasca, che prova a ridurre il gap con la capolista Carpaneto: ad attendere i valdardesi, la Polisportiva Pontenure. Questi recuperi di domani:

Alsenese-CombiSalso
Busseto-Arsenal
Fontanellato-Borgo San Donnino (oggi alle 15.30)
Pol.Pontenure-Vernasca
San Lazzaro-Caorso

Per finire un occhio anche alla Terza categoria, con il S.Filippo Neri che, domani sera, sbarazzandosi del Calendasco, potrebbe mettere a segno il sorpasso decisivo in testa. A quattro turni dalla fine, infatti, la Folgore affianca i castellani in vetta. Punti pesanti in palio, anche tra Bobbio2012 e Nibbiano.

Borgonovo-San Corrado
Bobbio2012-Nibbiano (oggi a Rivergaro alle 20.30)
San Filippo Neri-Calendasco
San Giuseppe-Rivergaro
Il Drago San Giorgio-Primogenita

© Copyright 2021 Editoriale Libertà