Val Trebbia

Ufo avvistato a Travo da un’intera famiglia. L’esperto: “Segnalazione attendibile”

19 aprile 2013

Anche gli “ufo” si sono innamorati della Valtrebbia e come dargli torto. Per chi ci crede, gli avvistamenti si susseguono. L’ultimo risale a una mattina di fine marzo quando una famiglia di Travo, mamma papà e figlio, ha visto in cielo, davanti a casa, un oggetto molto strano di consistenza “cretosa” e poco luminoso. L’avvistamento è avvenuto nelle prime ore del mattino. La famiglia ha chiamato il centralino di Libertà per capire se altre persone avessero visto la stessa cosa. Nessun altro aveva notato la presenza dell’oggetto. La segnalazione è stata inviata subito al Centro Nazionale di Ufologia il cui referente a Piacenza è Elvio Fiorentini. Da circa 30 anni Fiorentini si interessa a tutto ciò che ruota attorno al mondo del paranormale. Il racconto della famiglia è stato riconosciuto attendibile dall’esperto anche se non c’è stato il tempo di fotografare l’evento e quindi non esistono prove concrete. A breve verranno effettuati tutti gli accertamenti del caso.

Non è la prima volta che un oggetto volante viene avvistato in Valtrebbia. Poco tempo fa la trasmissione di Mediaset “Mistero” aveva realizzato una puntata sulla presenza o avvistamenti di Ufo nella vallata.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE