Provincia

Vigolo marchese: in una villetta rubati fucili da caccia, oro e soldi

5 maggio 2013

20130505-002234.jpg

Una quindicina di fucili da caccia, oggetti d’oro e duemila euro sono stati rubati venerdì pomeriggio in un’abitazione bifamiliare a Vigolo Marchese. Le armi erano custodite in due armadietti blindati, che sono stati portati via dai ladri e aperti in zone isolate, in aperta campagna.
Tre armi e una parte del bottino in denaro sono stati rinvenuti e restituiti ai proprietari nella giornata di sabato. I forzieri sventrati sono stati gettati in un canale dalle parti di San Giorgio e in un fosso verso Podenzano: il primo conteneva un fucile e 400 euro (i soldi erano infilati in un piccolo scomparto che i ladri non hanno individuato), nell’altro c’erano due fucili.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE