Reati denunciati, nella classifica de “Il Sole 24 Ore” Piacenza è 43esima

17 Giugno 2013

Piacenza è al 43° posto nella speciale classifica stilata da “Il Sole 24 Ore” sull’incidenza dei reati denunciati in rapporto alla popolazione nelle 106 province italiane, in Emilia Romagna Piacenza è quella con la minor incidenza, 4.066.

Altre due province emiliano-romagnole, Rimini e Bologna, sono invece ai vertici della classifica. Secondo il quotidiano economico, nel 2012, i reati denunciati ogni 100.000 abitanti, regalano a Rimini la poco lusinghiera seconda posizione dietro Milano e a Bologna, il terzo gradino del podio.

Nel dettaglio, analizzando i dati forniti dal ministero dell’Interno sui delitti commessi e denunciati, la provincia del capoluogo lombardo, fa registrare 8.438 reati denunciati ogni 100.000 abitanti (in calo del 2,30% sul 2011) mentre quella di Rimini 7.562 (+6,45% sull’anno precedente) e quella di Bologna 7.180 (+2,64% sul 2011).

Più staccate, le altre realtà della regione: Ravenna è 8a con 5.994 reati denunciati ogni 100.000 abitanti; Parma 14a (5.516); Modena 19a (5.089), Reggio Emilia 24a (4.708); Ferrara 25a (4.691); Forlì-Cesena 28a (4.609) e Piacenza 43/a (4.066).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà