Ubriaco al volante prova a scappare: preso, ferisce un poliziotto

23 Giugno 2013


Un uomo di nazionalità rumena, è stato arrestato la notte scorsa per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo, a bordo di un’auto con un amico, anch’egli rumeno, non ha rispettato l’alt intimato dalla Polizia nella zona tra via Foresti e via Guerzoni. Si è innescato un piccolo inseguimento: raggiunto, l’uomo alla guida ha tentato la fuga a piedi. Nuovamente braccato, il giovane, visibilmente ubriaco ha tentato di ribellarsi ed è nata così una violenta colluttazione; ad avere la peggio, un ispettore della Polizia che ne avrà per quaranta giorni: rottura di un metacarpo della mano destra. Il rumeno, con precedenti per reati contro il patrimonio e per furto, è stato tratto così in arresto e sarà processato per direttissima. Per lui, anche una denuncia per guida in stato di ebbrezza: le analisi sanguigne effettuate, hanno evidenziato un tasso alcolemico pari ad 1.42. Processato per direttissima, al romeno sono stati concessi gli arresti domiciliari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà