Raffiche di vento: alberi caduti e incendi. Super lavoro per i pompieri

29 Luglio 2013

Raffiche di vento e pioggia. E’ stato un cambio climatico molto repentino quelle delle ultime ore. Dopo le temperature roventi del fine settimana, l’anticiclone africano denominato Caronte ha concesso una tregua ma da giovedi la colonnina di mercurio tornerà a salire e nel weekend è previsto ancora caldo torrido. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti, pericolanti, rami spezzati e incendi di sterpaglie.

NOTIZIA DELLE 9 – Dopo un week-end rovente a causa dell’ondata di calore che ha investito tutta l’Italia con temperature vicine ai 40°, la settimana inizia con cielo nuvoloso e temperature più basse. Caronte concede dunque una tregua molto attesa ma breve. Dalle prime ore di oggi, infatti, una perturbazione atlantica interessa le regioni nord-occidentali con rovesci e temporali diffusi. Non sono escluse  grandinate e forti raffiche di vento, specie sulle zone a ridosso dei rilievi. Nelle ore serali si registrerà  un miglioramento.

Tra martedì e giovedì le temperature torneranno a salire ma con caldo e afa leggermente attenuate. Già per il prossimo fine settimana però, l’anticiclone africano tornerà sull’Italia con temperature bollenti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà