Piacenza

Non si ferma all’alt: inseguito e bloccato. Era positivo all’alcoltest

24 agosto 2013

20130823-230359.jpg

Non è passato inosservato in serata l’inseguimento a tutta velocità da via Einaudi alla tangenziale. Tutto è iniziato quando un’Audi A3 non si è fermata all’alt intimato dai carabinieri. Alla ricerca del fuggiasco è arrivata anche la polizia. La vettura si è arrestata spontaneamente nella galleria della tangenziale alla Besurica, a bordo c’era un ragazzo risultato positivo all’alcoltest con un tasso 4 volte oltre il limite consentito. Si tratta di un piacentino dell’83, residente a santo Stefano lodigiano. E’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e sanzionato per non essersi fermato all’alt e per altre effrazioni al codice della strada, per lui circa 500 euro di multa.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE