Piacenza

La Croce Rossa è stretta e pensa al trasloco nella ex caserma dei pompieri

26 ottobre 2013

sede croce rossa

La Croce Rossa di Piacenza ha bisogno di spazio. Non solo perché il garage può ospitare appena 12 dei 30 mezzi a disposizione o perché gli ambulatori si sono fatti sempre più stretti per coprire tutte le esigenze.
La Cri cittadina, infatti, sarebbe disposta a ristrutturare la propria storica sede di viale Malta, ma i lavori di manutenzione, innanzitutto per la messa a norma di tutti gli ambienti e la rimozione dell’amianto, richiederebbero mesi e nel frattempo, come ovvio, non si potrebbero sospendere i servizi ai cittadini. Quindi il presidente Renato Zurla chiede alle istituzioni ospitalità, anche temporanea: “L’ex comando dei pompieri di viale Dante ora vuoto dopo lo spostamento andrebbe benissimo, sia per un trasloco definitivo, sia come soluzione per alcuni mesi. Ma possiamo anche ragionare su altri spazi, ad esempio gli edifici militari e demaniali che il Comune sta trattando. Con la Provincia, invece, potremmo iniziare a pensare all’allargamento dell’autorimessa, sfruttando parte del vicino cortile della scuola Colombini”.

addetti croce rossa

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE