Omicidio Boccenti: chiesto il rinvio a giudizio della figlia della 90 enne uccisa

2 novembre 2013

castello

Il pubblico ministero Emilio Pisante ha chiesto il rinvio a giudizio di Maria Cristina Filippini, 48 anni, imputata dell’omicidio della madre, Anna Giuliana Boccenti, 90 anni. Il giudice per le indagini preliminari Gianandrea Bussi ha fissato l’udienza preliminare in cui verrà discussa la vicenda per il prossimo 22 novembre. Secondo quanto si è appreso, si profila una richiesta di rito abbreviato per l’imputata, rito che, come è noto, consente di ottenere uno sconto di pena pari ad un terzo. Tutti i dettagli sul quotidiano Libertà in edicola oggi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE