Omicidio Castelsangiovanni: disposta nuova perizia sulla figlia della vittima

14 Gennaio 2014

Omicidio Castelsangiovanni - Ris al lavoro

Omicidio Castelsangiovanni – Ris al lavoro

Il perito di parte, Matteo Pacini di Pisa, ha confermato che Maria Cristina Filippini, la donna rea confessa dell’omicidio dell’anziana madre Giuliana Boccenti, è malata di gioco d’azzardo patologico. Lo specialista, incaricato dagli avvocati difensori della donna, ha spiegato che Maria Cristina non può controllare gli impulsi e questa patologia condiziona la capacità di intendere e volere. I processo è stato rinviato ed è stata disposta una nuova perizia da parte del tribunale.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà