Si finge tecnico del gas, anziano truffato alla Besurica. Nel bottino 880 euro

18 dicembre 2013

truffa, finto tecnico del gas

Un’altra truffa messa a segno in città, ai danni di un anziano; un 88enne ieri pomeriggio stava rincasando nella propria abitazione del quartiere Besurica, dopo aver effettuato un pagamento, quando è stato avvicinato da un presunto tecnico del gas, il quale lo ha convinto ad aprirgli la porta di casa. Dopo aver inscenato un controllo nelle varie stanze si è presentato, come di rito, il complice che ha distratto l’anziano raccomandandogli di prestare attenzione ai malviventi in azione nella zona. Una volta usciti di scena l’88enne ha scoperto che dalla camera da letto, al piano superiore, erano spariti 880 euro in contanti e ha chiesto l’intervento della polizia. Le indagini sono in corso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE