Piacenza

L’incontro a luci rosse si trasforma in rapina a mano armata

30 dicembre 2013

20131229-221859.jpg

Un avventore di un bar di via Roma sarebbe stato avvicinato da una ragazza romena che gli avrebbe chiesto da bere accettando di appartarsi in auto con lui. Quando la coppia ha raggiunto un luogo isolato, in via Dei Pisoni, l’uomo è stato però aggredito e rapinato da uno sconosciuto armato di coltello. Protagonista un piacentino quarantenne che si è poi rivolto alla polizia. Non appena il quarantenne ha parcheggiato la macchina, uno sconosciuto ha aperto di colpo la portiera puntandogli il coltello alla gola: minacciato, l’automobilista non ha potuto far altro che consegnare il suo portafoglio contenente quaranta euro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE